Mandatu di u clima americanu in Giappone per discute di sforzi per riduce e emissioni

L'inviatu americanu à u clima, John Kerry, era in Tokyo marti per discute di sforzi per luttà contr'à u cambiamentu climaticu cù i più alti ufficiali giappunesi davanti à una cunferenza di e Nazioni Unite in nuvembre. , è u ministru di l'Ecunumia, di u Cummerciu è di l'Industria, Hiroshi Kajiyama. Kerry hè ghjuntu in Giappone luni è parterà marti sera in Cina per più discussioni climatichi u so secondu viaghju in u paese sottu l'amministrazione di u presidente Joe Bidens.


Creditu d'imaghjini: Twitter (JohnKerry)
  • Paese:
  • Giappone

Mandatu di u clima americanu JohnKerry era in Tokyo marti per discute di sforzi per luttà contr'à u cambiamentu climaticu cù i principali giappunesi ufficiali davanti à e Nazioni Unite cunferenza in nuvembre.



Kerry avia da scuntrà cù u Primu Ministru Yoshihide Suga , Ministru d'Affari Esteri Toshimitsu Motegi , Ministru di l'Ambiente Shinjiro Koizumi , è ancu u Ministru di l'Ecunumia, u Cummerciu è l'Industria Hiroshi Kajiyama.

mindhunter stagione 4

Kerry hè ghjuntu in Giappone u luni è parterà volu u marti sera versu a Cina per più discussioni climatichi - u so secondu viaghju in u paese sottu l'amministrazione di u presidente Joe Biden. In i so discorsi cù Koizumi , Kerry era previstu di discutà i sforzi di decarbonizazione è a cooperazione trà i dui paesi davanti à l'ONU. cunferenza climatica, cunnisciuta cum'è COP26, chì si tenerà in Glasgow in a prima metà di nuvembre. Durante una visita in Londra u mese scorsu, Kerry hà dumandatu à i dirigenti mundiali di travaglià inseme è di accelerà l'azzioni necessarie per frenà l'aumentu di e temperature à u più di 1,5 gradi Celsius sopra i livelli preindustriali. Hà urge à a Cina per unisce à l'US in tagliu urgente di emissioni di carbonu.





A Cina hè u primu emittente di carbonu in u mondu, seguitata da i Stati Uniti hè quintu.

Parechji paesi si sò impegnati à eliminà e emissioni nette di carbonu da u 2050 à u Giappone hà prumessu di sforzassi di riduce e so emissioni di 46 per centu da i livelli di u 2012, in più di un scopu primu di 26 per centu, per uttene a neutralità di u carbonu da u 2050. hà ancu stabilitu un scopu per ghjunghje à a neutralità di u carbonu da u 2060.



Suga hà dettu u Giappone circarà di spinghje a riduzzione finu à u 50 per centu per esse in ligna cù l'Unione Europea. Per uttene questu scopu, u Ministeru di l'Ambiente di u Giappone cerca un significativu aumentu di u bilanciu per prumove l'energia rinnovabile è i prugrammi di decarbonizazione. U Ministeriu di u Cummerciu è di l'Industria prevede di aduprà grandi sovvenzioni per prumove i veiculi elettrichi è a generazione di energia eolica, secondu un prugettu di pruposta di bilanciu per u 2022.

magnolie dolce

U ministru di u Cummerciu è di l'Industria, in u so prugettu di pianu energeticu di basa publicatu in lugliu, hà dettu chì a parte di e energie rinnovabili deve esse elevata à 36-38 per centu di l'alimentazione elettrica in u 2030 da u scopu attuale di 22-24 per centu.

U pianu mantene u target attuale di 20-22 per centu per l'energia nucleare postu chì i funzionari restanu indecisi nantu à ciò chì facenu cù l'industria nucleare chì hà luttatu dapoi u 2011 Fukushima disastru. U pianu riduce l'usu di u combustibile fossile da 56% à 41%.

Sherlock stagione 4 noi

Durante u so 1-3 di Settembre in Cina visita, Kerry hè previstu di scuntrà cù i so cinesi omologu, Xie Zhenhua.

(Questa storia ùn hè stata editata da u persunale Top News è hè generata automaticamente da un feed sindicatu.)