I Repubblicani di California lancianu una campagna per aumentà a fiducia in u votu mail-in

I Ripubblicani di a California lanceranu una campagna venneri per cunvince i cunservatori di fidà si di u sistema di scrutiniu mail-in di u Statu, sperendu di rinfurzà a participazione à l'elezzioni per ramintà u guvernatore demucraticu Gavin Newsom, dicenu i funzionari di u partitu. A nova campagna di u partitu di u Statu ricunnoscerà e preoccupazioni per l'integrità di l'elezzioni mentre cerca ancu di cunvince l'elettori ripubblicani ch'elli ponu fidà si di u sistema, anu dettu i dirigenti di u partitu.



Repubblicani in California lancerà una campagna venneri per cunvince i cunservatori di fidà si di u sistema di scrutiniu mail-in di u Statu, sperendu di rinfurzà a participazione à l'elezzioni per ramintà Guvernatore GavinNewsom , dicenu i funziunarii di u partitu. U partitu sparghjerà video nant'à e so piattaforme numeriche chì mostranu u Repubblicanu L'ufficiali di u partitu anu inviatu i so scrutini è urganizanu à i sustenidori à vutà nanzu à l'elezzioni di u 14 di settembre, secondu e filmazioni viste esclusivamente da Reuters è l'interviste.



I sondaggi mostranu Repubblicani sò assai motivati ​​à vutà à l'elezzioni per ramintà Newsom , à u demucraticu liberale chì hà affruntatu critiche nantu à e so pulitiche nantu à COVID-19, immigrazione è crimine. Ma anu giratu in i primi scrutini à a mità di u ritmu di i Democratici , chì supera i Repubblicani inCalifornia più di dui à unu. In più di u votu per mail, l'elettori ponu restituisce i so scrutini per lascià scatule o vutà in persona u 14 di settembre. Parechji Repubblicani sò previsti à aspittà u ghjornu di l'elezzioni.

Privatu, Ripubblicanu i dirigenti anu ricunnisciutu chì e false dichjarazioni di fraude eletturale in l'elezzione presidenziale di u 2020 da l'anzianu presidente Donald Trump è altri in gran parte anu creatu a reticenza nantu à u votu mail-in. A nova campagna di u partitu di u Statu ricunnoscerà e preoccupazioni per l'integrità eletturale mentre cerca ancu di cunvince u Repubblicanu L'elettori ponu fidà si di u sistema, dicenu i dirigenti di u partitu. Casa Ripubblicanu capu Kevin McCarthy serà prisentatu in una prossima video chì urge a ghjente à vutà.





'Hè una fiducia ma verificate a strategia,' California Ripubblicanu Presidente di a festa Jessica MillanPatterson hà dettu in una intervista. 'Vulemu assicurà chì anu fiducia in u prucessu elettorale, è vulemu assicurà chì sanu chì ci sò diversi modi per pudè vutà.' hà dettu ch'ella avia previstu di mandà u votu.

I primi dui video mettenu in risaltu u pianu d'integrità di l'elezzioni di u partitu, chì implica un aumentu di spettatori di votazione, l'assunzione di avucati eletturali è dumandendu à l'elettori di segnalà ogni irregolarità. Dopu, i parlanti pivotanu per incitarà l'elettori à vutà. Un'altra video, da esce a settimana prossima, presenta Harmeet Dhillon, un altu funziunariu di u partitu di u Statu, chì hà lanciatu u so scrutinu per posta è dopu riceve un missaghju di testu chì hè statu ricevutu, hà dettu chì un ufficiale di u partitu chì ùn era micca autorizatu à parlà publicamente.



I Repubblicani di u Statu si trovanu in 'una situazione assai strana è ironica', hà dettu Raphael Sonenshein, direttore di l'Istitutu Pat Brown per l'Affari Pubblici di a California Università di Statu, Los Angeles. 'I Ripubblicani si trovanu di fronte à u prublema chì u votu per posta era unu di i principali obiettivi di l'argumentu chì qualcosa era andatu male in u 2020', hà dettu.

(Questa storia ùn hè micca stata editata da u staff Top News è hè generata automaticamente da un feed sindicatu.)